Enigma 2 : gli 11 spaventapasseri

Un contadino con il gusto della bellezza per le forme geometriche viveva su una casa in cima alla collina da dove poteva ammirare i suoi campi. Avendo 11 spaventapasseri decise di sistemarli sul suo terreno in modo tale che da casa sua si vedessero 6 file da 4 spaventapasseri ciscuna. Come ha potuto fare?

Enigma 1 : le uova

Una contadina si reca al mercato per vendere le uova. Al primo cliente offre la metà delle uova che ha portato dicendogli che  in più gli regalerà 1/2 uovo. Quando il cliente dice che non sa cosa farsene di un uovo rotto la contadina gli risponde che nulla verrà rotto. Al secondo cliente vende la metà delle uova rimaste ed anche a lui regala 1/2 uovo.  Al terzo cliente vende le ultime 4 uova rimaste.  Quante erano le uova che la contadina ha portato al mercato e com’è possibile che non abbia rotto nessun uovo?

Variante del gioco degli scacchi

Da giocatore di scacchi dilettante rilevo: 1) lo studio delle aperture porta irrimediabilmente a situazioni già conosciute di vantaggio; 2) il giocare con un avversario più forte o più debole porta quasi certamente alla vittoria o alla sconfitta.

Per risolvere il primo problema basterebbe affidarsi agli scacchi eterodossi, cioè a quelle molteplici varianti degli scacchi che utilizzano varianti del gioco per creare nuove situazioni (http://it.wikipedia.org/wiki/Scacchi_eterodossi).
Ma come risolvere il problema di giocare a scacchi divertendosi anche con avversari più deboli o più forti? L’unica è introdurre una casualità di gioco che renda il gioco degli scacchi meno freddo, meno calcolatore e più simile alla caotica vita reale,  più umano.

Proposta:
le regole di gioco restano immutate, i pedoni vengono schierati normalmente ma gli altri pezzi devono essere schierati casualmente.  Si può utilizzare un dado per stabilire in quale casella debba posizionarsi il cavallo, la torre, la Regina, ecc. Questa casualità differenzia questa variante dalla variante Fisher (scacchi960) che non prevede la casualità e quindi la posizione di partenza “impari” delle forze in campo.

I pezzi più importanti degli scacchi vengono sistemati casualmente
I pezzi più importanti degli scacchi vengono sistemati casualmente

Con delle posizioni casuali di partenza si viene a ricreare una sfida più simile alle normali condizioni della vita, dove non partiamo mai alla pari con gli altri e dove dobbiamo imparare a perdere anche contro avversari più deboli, solo perché hanno avuto un vantaggio iniziale dalla sorte.

L’orologio

Un originale progetto di orologio. Una proposta per un orologio a basso costo di produzione e vendita.  Si tratta di un orologio digitale con al centro l’ora nel formato 24h, al posto delle lancette si illuminano dei quadranti che racchiudono 10 minuti ciascuno, all’interno di questi quadranti compaiono i minuti.
…mi sembra molto divertente, che ne dite?

orologioNEW
© 2009  il  design è registrato

Teorema delle pretese

Mi è capitato di vedere alla cassa di un negozio una frase che mi ha colpito, per qualche giorno mi ha ronzato in testa e poi l’ho elaborata graficamente e con il testo che più o meno ricordavo.

teorema delle pretese
teorema delle pretese

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: